Notizie Home

opo la chiusura al traffico avvenuta a seguito dei lavori di riqualificazione urbana e ad alcuni mesi dall’entrata in vigore del provvedimento che ha istituito l’area pedonale 24 ore su 24 nel centro storico cittadino, il nuovo assetto della viabilità cittadina, frutto del lavoro dei diversi uffici comunali (dalla Polizia Municipale ai Lavori Pubblici), è definitivamente entrato a far parte del rinnovato disegno urbano della mobilità.

Nell’ambito del “Settembre pedagogico”, ciclo di incontri di didattica, educazione e formazione rivolti a insegnanti e famiglie promosso da Comune e scuole di Bra, mercoledì 6 settembre 2017 al centro polifunzionale “Arpino” di largo Resistenza si svolgerà la tavola rotonda “Per educare serve un intero villaggio”, rivolta a tutti i genitori, qualsiasi sia l’età dei propri figli. A seguire apericena e, alle 20.30 nel cortile della scuola primaria“Edoardo Mosca”, in via Montegrappa, proiezione del film “Freedom Writers”, pellicola ispirata da una storia vera che narra di integrazione e istruzione. Introduce il professor Domenico Chiesa.

Allegati:
Scarica questo file (locandina_tavola_rotonda_comunità_educante.pdf)locandina_tavola_rotonda_comunità_educante.pdf[La locandina]459 kB

E' stata rinvenuta in questi giorni dagli Agenti della Polizia Municipale di Bra una bicicletta da uomo marca “Frejus” di colore bianco e grigio chiaro metallizzato. Chi avesse subito i furto del velocipede potrà ritirarlo presso il Comando della Polizia Municipale di via Moffa di Lisio previa esibizione della denuncia di furto sporta alle forze dell’ordine. (Polizia Municipale Bra)

Guariranno in pochi giorni le due donne, madre e figlia, investite l'altro pomeriggio in piazza Giolitti, a Bra, da un Renault Kangoo. La donna trentenne e la figlia di 8 anni stavano attraversando sulle strisce pedonali quando sono state urtate dall'autocarro: immediatamente soccorse dai passanti e dalle ambulanze dell'emergenza sanitaria, sono state trasportate per le cure del caso al pronto soccorso cittadino. Sul posto è immediatamente sopraggiunta la pattuglia del pronto intervento della Polizia Municipale, per i rilievi di rito e per verificare quanto accaduto.

Si amplia l’offerta al pubblico dei musei civici braidesi che, a settembre, sperimenteranno un nuovo e più esteso orario durante il fine settimana. Per tutto il mese, oltre ai consueti orari di apertura infrasettimanali, il Museo di arte, storia e archeologia di Palazzo Traversa, il Museo del Giocattolo e il Museo di storia naturale “Craveri” apriranno le porte anche il venerdì, il sabato e la domenica pomeriggio, dalle 14.30 alle 18. Il museo multimediale “Zizzola – Casa dei braidesi” continuerà ad essere fruibile, ad ingresso libero, il sabato e la domenica, in orario 11 – 19.